Amministrazione Trasparente

"Comunicazione codici identificativi degli uffici (CUU) destinatari della fatturazione elettronica ai sensi del DM n. 55 del 3/04/2013."
Per le finalità di cui sopra, ai sensi dell'art. 3 comma 1 del DM n. 55/2013, l'AO Pugliese-Ciaccio di Catanzaro ha provveduto, a cura dell'Area Programmazione e Controllo, a registrare nell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA) gli uffici incaricati alla ricezione della fattura elettronica ottenendo per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio (CUU) così come si evince dalla tabella allegata.

Nel tracciato della fattura elettronica il fornitore dovrà obbligatoriamente inserire, oltre al CUU, anche ove previste le seguenti informazioni:

"CodiceCUP", "CodiceCIG" o "altre informazioni" (se utile e prevista nel tracciato della "Fattura PA") e firma elettronica qualificata.

Sarà altresì necessario, a cura delle Azienda fornitrici, acquisire, tramite i rispettivi servizi aziendali competenti, i relativi riferimenti contrattuali, se non già comunicati assolutamente indispensabili ai fini di un corretto indirizzamento, liquidazione e pagamento delle fatture elettroniche.

Clicca quì per visionare il Codice Univoco Ufficio