News

16 Marzo 2018 - La Radiologia del Pugliese-Ciaccio presente al 30° Congresso Europeo di Radiologia con rassegna stampa

Anche quest’anno, la Radiologia del Pugliese-Ciaccio, ha portato il proprio contributo scientifico all’evento europeo più importante in ambito radiologico: il Congresso Europeo di Radiologia (ECR), kermesse scientifica, tenutosi a Vienna i primi di marzo, che ha raggiunto, quest’anno, la partecipazione record di circa 25 mila specialisti del settore.

Il dott. Pier Paolo Arcuri, dirigente medico presso la Radiologia del presidio De-Lellis, ha visto Il suo lavoro scientifico dal titolo “The predictive capacity of DWI vs perfusion imaging in response assessment of brain metastases following stereotactic radiosurgery”, frutto della stretta collaborazione tra la Radiologia del De-Lellis, diretta dal dott. Fodero, ed il reparto di Radioterapia, diretto dal dott. Pingitore (operante nel Dipartimento Onco-Ematologico a direzione del dott. Molica), essere accettato ed inserito nell’ambito della “Scientific Session” di questa importante assise internazionale, come presentazione orale, attestandone il robusto impatto scientifico. Lo studio ha valutato, le potenzialità prognostiche di alcune particolari sequenze di Risonanza Magnetica (studio Diffusionale e Perfusionale) effettuate su pazienti affette da metastasi encefaliche, secondarie a tumore mammario, trattate mediante Radioterapia stereotassica. La Radioterapia stereotassica, cioè la possibilità di irradiare selettivamente una specifica area del cervello, è, attualmente, appannaggio di pochi centri in Italia. Tale opportunità, che viene offerta ai nostri corregionali, è resa possibile anche grazie alle strategie gestionali della Direzione Generale, attualmente diretta dal dott. Panella, che ha investito in tal senso.

Tale presentazione ha avuto particolare riscontro nella comunità scientifica internazionale e, a prova di ciò, alla stessa ha fatto seguito un’articolata discussione in corso della quale il dott. Arcuri ha meglio dettagliato i risultati della sua ricerca.  Ancora una volta la sezione di Radiologia oncologica dell’Azienda Pugliese-Ciaccio si impone all’attenzione scientifica internazionale con interessanti contributi, con un attento occhio all’approccio multidisciplinare.

Il dott. Panella ha ulteriormente sottolineato l’importanza di questa attività scientifica che è sempre più finalizzata al miglioramento dei percorsi clinico-diagnostici dedicati ai pazienti oncologici trattati nell’Ospedale Oncologico De-Lellis di Catanzaro, tutto finalizzato ad un approccio sempre più “personalizzato” della cura.

 

In allegato è possibile visionare e scaricare tutti gli articoli pubblicati sull'argomento


Visualizza archivio